Sabato 18 Dicembre 2010

Wikileaks/ Bashir ha dirottato 9 miliardi dollari in banche gb

Londra, 18 dic. (Apcom) - Il presidente sudanese Omar al Bashir si ha dirottato circa nove miliardi di dollari (circa 6,79 miliardi di euro), frutto delle entrate petrolifere del suo paese, su banche britanniche. Lo rivela una nota diplomatica americana diffusa da WikiLeaks e pubblicata dal Guardian. Come fonte delle informazioni, il dispaccio cita il procuratore della Corte penale internazionale, Luis Moreno-Ocampo. Nel documento si sostiene che il gruppo bancario britannico Lloyds Banking Group potrebbe essere il destinatario di quote ingenti di quel denaro. La banca ha smentito qualsiasi relazione con il presidente sudanese. Omar Al Bashir è oggetto di un mandato di cattura internazionale dal marzo 2009 per genocidio, crimini di guerra e crimini contro l'umanità in Darfur, regione dell'ovest del Sudan. La guerra civile in Darfur, iniziata nel 2003, è costata la vita ad almeno 300.000 persone e, secondo le stime dell'Onu, ha obbligato alla fuga oltre 2,7 milioni di persone. (con fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata