Domenica 19 Dicembre 2010

Scontri Roma/ Veltroni: Prefetto convochi studenti e polizia

Roma, 19 dic. (Apcom) - In vista delle prossime manifestazioni contro il ddl Gelmini, il Prefetto dovrebbe convocare studenti e forze di polizia con l'obiettivo di "rasserenare il clima". E' quanto propone in una nota Walter Veltroni. "Dopo gli incidenti gravissimi della scorsa settimana - sottolinea - c`è un clima difficile e teso in vista dei nuovi appuntamenti e delle proteste previste per i prossimi giorni. Io torno a ribadire la necessità di garantire la legittima protesta degli studenti e insieme la sicurezza dei cittadini e il difficile lavoro delle forze di polizia". "E` grave - insiste Veltroni - che anche nel mondo politico ci sia chi, penso a Gasparri, sembra voler esasperare il clima. Io credo che compito di chi ha a cuore gli interessi della democrazia e la sicurezza dei cittadini sia esattamente inverso. Per questo propongono che il Prefetto convochi i responsabili dell`ordine pubblici e gli studenti, per fare in modo che le manifestazioni legittimamente convocate si svolgano in un clima civile, isolando provocatori e violenti". "Sarebbe bello e opportuno - propone Veltroni - che venissero convocati anche i rappresentanti dei sindacati di polizia, perché non può non esservi solidarietà tra i giovani che difendono l`università e rivendicano il loro futuro e quegli altri giovani che, con la divisa addosso e per poche centinaia di euro, difendono le istituzioni e la sicurezza dei cittadini".

Red/Bac

© riproduzione riservata