Domenica 19 Dicembre 2010

Padoa-Schioppa/ L'omaggio di Trichet: "Voce potente" dell'Europa

Roma, 19 dic. (Apcom) - E' un omaggio non formale quello che il presidente Jean-Claude Trichet, a nome della Banca centrale europea, ha espresso per Tommaso Padoa-Schioppa, morto ieri sera a Roma. "E` con immensa tristezza che abbiamo appresso la scomparsa di Tommaso Padoa-Schioppa nella serata di ieri. Tutto il personale e il Comitato esecutivo della Banca centrale europea (BCE), nonché i membri del Consiglio direttivo e del Consiglio generale compiangono un collega ed un amico carissimo", afferma Trichet in una nota diffusa dalla Bce. "Tommaso Padoa-Schioppa - ricorda il presidente della Bce - è stato membro del Comitato esecutivo della Banca centrale europea dal giugno 1998 al maggio 2005. Tutti abbiamo apprezzato la sua incrollabile dedizione, la sua grande professionalità e il suo straordinario contributo alla creazione e al consolidamento della BCE e del Sistema Europeo di Banche Centrali (SEBC). Da uomo di visione e forte fede europeista, Tommaso Padoa-Schioppa è stato una voce potente sulla scena monetaria anche prima della creazione dell`euro. Ha contribuito in maniera decisiva nei primi anni dell`euro alla reputazione della BCE come uno dei maggiori attori sulla scena della cooperazione internazionale ed europea. Da responsabile dei compiti assegnati alla BCE nel campo della stabilità finanziaria - prosegue - Trichet - Tommaso Padoa-Schioppa si è sforzato in maniera coerente di ottenere progressi nell`architettura della vigilanza e stabilità finanziaria in Europa contribuendo, con la sua visione limpida degli obiettivi di medio e lungo periodo, al rafforzamento, al coordinamento e alla cooperazione fra le autorità nazionali competenti". Il presidente della Bce ricorda poi che "Tommaso Padoa-Schioppa ha sottolineato con grande determinazione l`importanza del progetto e dell`architettura del sistema dei pagamenti, al fine di assicurare la stabilità dei mercati finanziari e la protezione di consumatori e investitori. In questo campo ha promosso e ideato tutti i progetti europei". "L`Unione Monetaria Europea - conclude Trichet - perde un uomo di pensiero, azione e ispirazione, dedicato anima e corpo all`unità dell`Europa. Condividiamo il dolore della famiglia, alla quale porgiamo le nostre più sentite condoglianze. Ricorderemo tutti Tommaso con grande stima e profondo affetto. A noi tutti mancherà immensamente".

BOL

© riproduzione riservata