Lunedì 20 Dicembre 2010

Iraq/ Maliki smentisce deputati: governo annunciato oggi

Baghdad, 20 dic. (Apcom) - Il primo ministro iracheno designato, Nouri al-Maliki, smentisce le fonti parlamentari che avevano anticipato uno slittamento a mercoledì dell'annuncio della composizione del nuovo governo. La lista dei ministri è completata, ha detto al Maliki, e l'annuncio verrà fatto nella giornata di oggi nel pomeriggio. La situazione resta comunque incerta e confusa. Le fonti parlamentari ribadiscono la loro versione e insistono sul rinvio a mercoledì. Designato il 25 novembre dal presidente Jalal Talabani per formare il prossimo governo, secondo la costituzione Maliki dispone di 30 giorni per formare la nuova squadra di governo sulla base dell'accordo di massima raggiunto dai partiti iracheni il 10 novembre scorso. L'intesa raggiunta, secondo le indiscrezioni, prevede l'assegnazione della presidenza del Parlamento al Blocco Iracheno (Bi) di Ayad Allawi. Il partito di maggioranza relativa che comprende anche personalità sunnite è uscito dalle urne con 91 seggi, contro gli 89 dell'Aed del Primo ministro uscente Nouri al Maliki e i 70 dell'Alleanza Nazionale Irachena (sciita religioso). I partiti curdi hanno ottenuto 43 deputati. Nessuno dei partiti ha la maggioranza di 163 deputati, il che rende necessario un esecutivo di coalizione.

vgp

© riproduzione riservata