Lunedì 20 Dicembre 2010

Università/ Gelmini: Abbassare toni, sì a confronto con studenti

Roma, 20 dic. (Apcom) - "Rivolgo a tutti un invito ad abbassare i toni ed a recuperare senso di responsabilità e misura. In queste ore siamo impegnati sui contenuti, sulle proposte per dare un futuro all`università italiana. Chiedo quindi a tutti un confronto propositivo sul merito della riforma. Chiedo ai ragazzi di non farsi strumentalizzare dai centri sociali e da chi difende la conservazione e di ragionare con la propria testa, non in modo ideologico". Lo scrive in una nota il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini. "La riforma - dice - colpisce gli sprechi, le baronie e i privilegi e afferma il valore della valutazione. Mi auguro che la sua approvazione avvenga in un clima diverso da quello violento degli ultimi giorni". "Confermo la mia disponibilità al confronto con gli studenti, con i professori e con tutto il mondo accademico anche in fase di stesura dei decreti attuativi, che possono essere occasione - conclude Gelmini - per affinare ulteriormente i contenuti della riforma".

Red/Sav

© riproduzione riservata