Lunedì 20 Dicembre 2010

Università/Lega vuole norma per estendere Daspo a manifestazioni

Roma, 20 dic. (Apcom) - La Lega è favorevole alla estensione del 'Daspo' alle manifestazioni anche non sportive e in tal senso presenterà in Senato un emendamento al ddl sicurezza del Governo. Lo fa sapere il presidente dei senatori Federico Bricolo, sottolineando che "per la Lega il diritto a manifestare deve essere sempre garantito a tutti" e "su questo non ci possono essere dubbi, ma la violenza non è accettabile". "I cortei di piazza negli ultimi tempi si sono trasformati - afferma il capogruppo della Lega- sempre più in vere e proprie guerriglie urbane ed è dunque giusto intervenire con misure più efficaci di prevenzione anche alle luce dei troppi magistrati buonisti che non applicano con rigore le leggi. Per questo la proposta giusta è quella di estendere alle manifestazioni i daspo già utilizzati negli stadi per isolare i violenti". E "a chi sostiene che si tratta di una misura degna del Sud America faccio notare che è uno strumento da tempo già in vigore nella civilissima Gran Bretagna". "Nostro obiettivo - sottolinea Bricolo- è permettere di manifestare a chi vuole farlo in maniera democratica nel rispetto degli altri e delle leggi, isolando chi invece usa le piazze solo con l'obiettivo di provocare scontri e incidenti".

Tor

© riproduzione riservata