Martedì 21 Dicembre 2010

Università/ Gelmini: Parentopoli? La riforma la fermerà

Roma, 21 dic. (Apcom) - L'esplosione di nuovi casi 'parentopoli' nelle università romane dimostra la bontà del ddl di riforma. Lo sostiene il ministro dell'Istruzione e dell'Università Mariastella Gelmini, rispondendo a palazzo Madama alle domande dei cronisti su questo tema. C'è un allarme lanciato da pezzi del movimento studentesco, che temono un aggravarsi di queste pratiche con il via libera alla riforma Gelmini. "Vedo una accelerazione sul piano delle parentopoli - risponde il ministro - prima che entri in vigore al legge. A me sembra che questo dimostri l'esatto contrario: alcuni baroni temono che la legge non consenta più di assumere parenti"

Bar

© riproduzione riservata