Giovedì 23 Dicembre 2010

Università/ Maroni: Assalto di ieri a Questura Palermo rattrista

Roma, 23 dic. (Apcom) - "Brutta cosa l'assalto" di ieri "alla Questura di Palermo, simbolo della lotta alla mafia e sede della 'sezione catturandi': vedere lanciare pietre, bottiglie e uova contro uno degli avamposti contro la mafia mi ha molto rattristato". Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni, riferendo questa mattina alla Camera sugli incidenti avvenuti a Roma il 14 dicembre e sulle manifestazioni degli studenti di ieri in diverse città. Sempre ieri, ha detto Maroni, nelle altre città italiane nelle quali gli studenti sono scesi in piazza "non si sono registrati incidenti di particolare rilievo". A Palermo, durante gli scontri con i manifestanti, "un finzanziere ha riportato la rottura di un dito della mano ed è stato portato in ospedale".

Sav

© riproduzione riservata