Giovedì 23 Dicembre 2010

Riforme/ Berlusconi:Dobbiamo fare miglioramenti legge elettorale

Roma, 23 dic. (Apcom) - Il governo intende "dare concretezza" al progetto di riforme, e questo comporterà anche "miglioramenti alla legge elettorale" fermi restando il "mantenimento del bipolarismo e il premio di maggioranza". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, alla conferenza stampa di fine anno. Il premier ha però ricordato che tra gli obiettivi c'è anche "la fine del bilcameralismo perfetto, la riduzione dei parlamentari e un aumento dei poteri del premier che lo porti a livello dgeli altri colleghi europei".

Bac

© riproduzione riservata