Giovedì 23 Dicembre 2010

Crisi/Berlusconi:Titoli pubblici Italia assorbiti bene da mercato

Roma, 23 dic. (Apcom) - I titoli pubblici italiani "continuano ad essere assorbiti dal mercato". Ad affermarlo il premier, Silvio Berlusconi, durante la conferenza di fine anno. I "titoli di debito pubblico italiano - ha detto Berlusconi - continuano ad essere assorbiti dal mercato interno e internazionale con assoluta regolarità". Il premier ha tenuto a sottolineare che il giudizio delle agenzie di rating sull'Italia è legato alla "stabilità" di governo e una campagna elettorale che "sarebbe stata molto feroce nei toni" non avrebbe aiutato.

Cos

© riproduzione riservata