Giovedì 23 Dicembre 2010

Governo/ Berlusconi: Rimpasto aperto a partiti che ci sostengono

Roma, 23 dic. (Apcom) - Ci sarebbero posti di governo disponibili per quei partiti attualmente esterni alla maggioranza che dovessero decidere di sostenere il Governo. Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa di fine anno, spiega: "Se dovessimo aprire la maggioranza a interventi di singoli, non credo sia assolutamente da prevedersi che i singoli vadano a occupare ministeri. Ma se per caso noi potessimo arrivare a trattare con qualche forza politica, in quel caso avere posti a disposizione per condividere momenti di responsabilità di governo sarebbe cosa giusta". Del resto, ricorda, proprio per questo motivo ha protratto l'interim allo sviluppo per tanti mesi. "Sono stato accusato in passato di non essere stato capace di decidere il ministro per lo Sviluppo, in effetti ci sono stati 6 mesi di interim mio". Ma a parte il fatto che "in quei sei mesi si è lavorato molto", il punto è che "non prendemmo una decisione subito perché pensavamo fosse possibile che qualche altra forza si aggregasse a sostenere il Governo".

Adm

© riproduzione riservata