Domenica 26 Dicembre 2010

Roma, arrestato corriere della coca: sequestrati 10,5 kg droga

Roma, 26 dic. (Apcom) - Arrestato a Roma, nel quartiere San Basilio, rifornito corriere della coca: sotto il maglione nascondeva mezzo chilo di cocaina, e nel garage dentro una cassaforte custodiva oltre 10 chili di droga, un vero deposito, forse in vista delle richieste natalizie. Altri tre pusher sonio stati arrestati tra San Paolo e il Pigneto Sono stati infatti - spiega la questura - intensificati dagli investigatori della squadra mobile, diretta da Vittorio Rizzi, i servizi di contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto nella zona di San Basilio. Da alcuni giorni, gli agenti della sezione narcotici seguivano le mosse di V.R., 50enne con piccoli precedenti penali. Agenti in abiti civili, sospettando che potesse essere un corriere della droga, ieri notte lo hanno fermato mentre si trovava a bordo della sua auto: nascosta sotto il maglione, l`uomo nascondeva mezzo chilo di cocaina. E in tasca aveva numerosi telecomandi per l`apertura elettrica di alcuni garage della zona. Dopo alcuni sopralluoghi, gli agenti hanno trovato il garage "giusto": al suo interno nessun veicolo, ma un`imponente cassaforte, che custodiva 4 chili di cocaina e 6 chili di marijuana. Un ricco deposito: le dosi ricavate avrebbero fruttato sul mercato oltre 150mila euro. Il corriere è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portato nel carcere di Regina Coeli. Nell`ambito dell`attività di contrasto al fenomeno dello spaccio, i falchi della squadra mobile hanno eseguito arresti anche in altre zone della città. Nella zona del Pigneto è finito in manette un pregiudicato extracomunitario, sorpreso in un bar mentre spacciava marijuana. Un altro extracomunitario è stato arrestato a San Paolo sorpreso nella sua casa con 50 grammi di cocaina nascosti in una scarpa. Arrestato anche un pregiudicato italiano trovato con circa 300 grammi di cocaina pronta per la vendita.

Red/Cro

© riproduzione riservata