Domenica 26 Dicembre 2010

Rifiuti/ A Napoli esercito di nuovo azione per l'emergenza

Roma, 26 dic. (Apcom) - Esercito di nuovo in azione dall'alba a Napoli per l'ammasso di rifiuti in strada arrivato alle 1.550 tonnellate. Secondo le stime del Comune di Napoli, l'apertura straordinaria per mezza giornata degli Stir consentirà di decongestionare una situazione che nei due giorni di festa si è fatta ancora è più drammatica. Le tonnellate di spazzatura in più rispetto al giorno di Natale sono circa 100. Inoltre, problemi tecnici questa notte nella discarica di Chiaiano hanno impedito lo sversamento. Il Comune ha rinnovato l'invito a non abbandonare rifiuti in strada, almeno fino a domaniq uando riprenderà a pieno ritmo il servizio di raccolta. Per manifestare la loro protesta e il loro sconforto, un gruppo di cittadini questa mattina ha sfliato in mutande in piazza del Plebiscito

Red/Rcc

© riproduzione riservata