Domenica 26 Dicembre 2010

Quattro viaggi del Papa nel 2011,ma sguardo anche a Cina e Russia

Città del Vaticano, 26 dic. (Apcom) - Sono quattro i viaggi internazionali che il Papa compirà nel corso dell'anno prossimo - tra in Europa e uno in Africa - ma è anche verso Est che guarderanno nel 2011 Benedetto XVI e la diplomazia della Santa Sede, e in particolare al rapporto con due 'giganti' molto importanti per il futuro della Chiesa cattolica mondiale: la Cina e la Russia. Saranno nel 'vecchio continente' le prime tre trasferte du Benedetto XVI: in Croazia (4-5 giugno), in Spagna per la Giornata mondiale della gioventù di Madrid (18-21 agosto) e in Germania (Berlino, Erfurt e Friburgo dal 22 al 25 settembre). E' la terza volta che Papa Ratzinger si reca tanto in Spagna quanto in Germania, ma la prima volta che visita le rispettiva capitali, Madrid e Berlino. Il quarto viaggio si svolgerà in Africa, dove Benedetto XVI visiterà il Benin dal 18 al 20 novembre. Quattro saranno anche i viaggi in Italia che il Papa compirà l'anno prossimo: Aquileia e Venezia (7-8 maggio), San Marino e Montefeltro (19 giugno), Ancona per il congresso eucaristico (11 settembre) e Lamezia Terme (9 ottobre). Da quando è stato eletto, nel 2005, Benedetto XVI ha ormai toccato tutti i continenti con le sue visite. Solo l'Oriente, e in particolare l'estremo Oriente, restano fuori dalla geografia delle visite papali, se si escludono i viaggi in Turchia (2006), in Terra Santa (2009) e a Cipro (2010). (segue)

Ska

© riproduzione riservata