Domenica 26 Dicembre 2010

Maltempo/ Neve debole al Nord e Centro Nord, arriva il gelo

Roma, 26 dic. (Apcom) - Ancora qualche nevicata, ma debole, a bassa quota anche in pianura padana e al centro, ma i venti freddi dal nord est porteranno una tendenza al sereno prima al nord poi da domani sera al centro e sud, e con sè i venti porteranno anche il freddo, con temperature di circa due gradi sotto la media in tutta Italia. E' il quadro del tempo secondo le ultime previsioni del servizio meteo del dipartimento della Protezione civile. Un quadro che rimarrà sostanzialmente invariato in vista del Capodanno: poche nubi sull'Italia quindi la settimana , con poca pioggia o neve ma temperature rigide. Questa sera e stanotte nevicate in Lombardia meridionale, Toscana, Emilia Romagna, Marche e Abruzzo, nevicate deboli, ma a bassa quota, ovvero a 0-200 metri sulla Pianura Padana, leggermente più alta sulle altre regioni. I venti - spiega la protezione civile - sono in aumento, soprattutto su Friuli, Marche e Toscana; venti freddi che spirano da nord est e che stanotte spazzerrano le nubi dal Nord lasciando cieli sereni ma temperature rigide, con minime sotto lo zero. Un abbassamento delle temperature che riguarderà tutto il Nord. Pioggia debole e isolata nel resto d'Italia, compreso il Veneto, qualche rovescio in nottata sulla coste tirreniche calabresi. Domani rimane qualche annuvolamento su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, con qualche pioggia e nevicate a quote piuttosto basse intorno ai 200-300 metri sui versanti adriatici. Maltempo 'debole' anche sul resto del sud, con pioggia e qualche nevicata sui 700-900 metri in Calabria e Basilicata. Nel corso della giornata il vento che ha 'pulito' il Nord, spazzerà le nubi anche dal Centro poi a scendere dal sud. Ampie zone di sereno quindi da domani sera ma con la tendenza all'abbassamento delle temperature, soprattutto di notte. Il pericolo è quindi quello del gelo, domattina al Nord e martedì mattina anche al centro sud. Saranno queste - spiega il servizio meteo del dipartimento della Protezione civile - sostanzialmente le condizioni del tempo fino a Capodanno: minime notturne piuttosto rigide, sotto lo zero, fino a -6 di notte al Nord, Torino, Bologna, Milano, e durante il giorno sui 3 e 4 gradi, al centro qualche grado sopra, e al sud intorno allo zero di notte fino a +10 durante il giorno. Poche nubi sull'Italia quindi la settimana in vista del capodanno, con poca pioggia o neve ma temperature rigide, circa due gradi sotto in media stagionale.

Gtu

© riproduzione riservata