Martedì 28 Dicembre 2010

Usa/ Fbi contro nuova Barbie con telecamera: rischio pedofilia

Roma, 28 dic. (Apcom) - "Barbie Video Girl, un possibile metodo per la produzione di pedopornografia": l'Fbi boccia senza appello il nuovo gadget natalizio della celebre bambola della Mattel. La Barbie in questione - nominata come miglior giocattolo del 2011 - è infatti dotata di una telecamera con schermo incorporato (sulla schiena della bambola) collegabile a un pc grazie a una porta usb, e in grado di registrare fino a 30 minuti di immagini. Come riporta il quotidiano spagnolo El Pais, il Bureau teme che il giocattolo posSa essere utilizzato dai pedofili come esca per vittime innocenti: la Mattel ha replicato con un comunicato nel quale si precisa che la sicurezza dei bambini è la principale preoccupazione dell'azienda e che nel mondo non è stato registrato alcun caso simile a quello immaginato dall'Fbi.

Mgi

© riproduzione riservata