Martedì 28 Dicembre 2010

Genova,furti nei bagagli imbarcati su aerei: 5 addetti arrestati

Milano, 28 dic. (Apcom) - La polizia di frontiera di Genova ha eseguito questa mattina cinque misure cautelari (due in carcere e tre ai domiciliari) per furto aggravato e continuato in concorso, nei confronti di altrettanti lavoratori che si occupavano "della separazione per destinazione e conseguente facchinaggio dei bagagli per vettori nazionali e internazionali, nell'area smistamento bagagli da stiva" dell'aeroporto Cristoforo Colombo del capoluogo ligure. Gli investigatori, verificando numerose segnalazioni e denunce di furto, hanno monitorato alcuni addetti della Cooperativa Burlando (subconcessionaria della Società di gestione aeroportuale) "che, con estrema disinvoltura, dopo averle vistosamente tastate e maneggiate, sottraevano oggetti dall'interno delle valigie, con ostentata destrezza". Nei giorni scorsi, in diverse perquisizioni nelle abitazioni degli arrestati, di età compresa tra i 28 e i 59 anni, gli agenti hanno sequestrato diversi oggetti "di certa provenienza furtiva".

Red-Alp

© riproduzione riservata