Martedì 28 Dicembre 2010

Calcio/ Delneri: Gruppo Juve motivato, vogliamo crescere ancora

Roma, 28 dic. (Apcom) - Gigi Delneri ha ritrovato un "gruppo motivato" e pronto a proseguire la strada tracciata nella prima parte del campionato, che ha visto la sua Juventus presentarsi alle vacanze di Natale quarta in classifica, a -5 dalla capolista Milan. "Sono stato contento di vedere arrivare tutti senza ritardi, questo è un esempio di grande serietà e disponibilità", ha detto oggi a Vinovo l'allenatore bianconero, al primo giorni di lavoro in vista della ripresa (il 6 gennaio Juve-Parma all'Olimpico). "Non è un ritiro vero e proprio. Ritengo importante che dopo 8 giorni di vacanza i giocatori si ritrovino tutti assieme, mangino e dormano bene, motivo per cui stiamo in hotel e qui allo Juventus Center. Visto però che gli affetti sono importanti, abbiamo studiato un programma che permetta ai giocatori di raggiungere le famiglie durante la giornata e, ad esempio, di passare il primo giorno dell'anno nuovo a casa". Un lavoro che assomiglia ad un richiamo di preparazione. "Il lavoro fisico serve per ripristinare le funzioni come forza, resistenza e velocità. C'è poi un lavoro di ripasso tattico su situazione provate da luglio in avanti", ha detto Delneri." Inoltre vedremo anche alcuni video di partite giocate per analizzare alcune situazioni". E con un gruppo quasi al completo: "Buffon e Amauri, ma anche Martinez e De Ceglie sono con noi, ovviamente c'è chi fa un lavoro differenziato dagli altri, compreso Del Piero, ma è bello rivedere tutto il gruppo compatto al lavoro". Ora, si tratta di continuare ad inseguire gli obiettivi prefissati. "Dobbiamo provare a vincere tutte le partite sui due fronti per i quali siamo in corsa", ha detto Delneri. "Dobbiamo crescere ancora rispetto a quanto fatto nei primi 6 mesi e andare avanti per la nostra strada per vedere cosa succede. Il campionato e la Coppa Italia sono le nostre priorità, dobbiamo provarci".

CAW

© riproduzione riservata