Mercoledì 29 Dicembre 2010

Crisi/ Istat: 15,2% famiglie italiane in forte disagio economico

Roma, 29 dic. (Apcom) - Non riuscire a sostenere spese impreviste, non potersi permettere una settimana di ferie lontano da casa almeno una volta l'anno, non riuscire a pagare in tempo le rate del mutuo o l'affitto, non potersi neanche permettere un pasto adeguato almeno ogni due giorni, non poter riscaldare adeguatamente la casa, né potersi permettere lavatrice, telefono o automobile. Ben il 15,2% delle famiglie italiane nel 2009 si è trovata a dover fronteggiare tre o più di questi "sintomi di disagio economico". Lo rileva l'Istat nell'indagine campionaria annuale 'Reddito e condizioni di vita'. Una situazione, precisa l'Istat, che è "sostanzialmente" immutata rispetto all'anno precedente, quando era "significativamente" peggiorata rispetto al 2007. In difficoltà sono soprattutto le famiglie numerose o con figli minorenni e in particolare nel Mezzogiorno.

Cos

© riproduzione riservata