Venerdì 31 Dicembre 2010

Fiat/ Romani: La Fiom firmi l'accordo. Così sarà rappresentata

Roma, 31 dic. (TMNews) - La Fiom deve firmare l'accordo su Mirafiori. Il pressing sul segretario generale delle tute blu della Cgil, Maurizio Landini, è attuato anche dal ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani. "Io mi auguro che i vertici di quella organizzazione accettino la proposta della loro stessa minoranza che è quella di firmare l'accordo in via tecnica. In questo modo - afferma Romani in un'intervista su 'LA Stampa' - potranno continuare ad essere rappresentati all'interno dell'azienda". La sostanza per Romani è che "la Fiat resta in Italia e investirà, fra Mirafiori e Pomigliano, un miliardo e settecento milioni di euro". E che non tutta la Cgil ritiene l'accordo un ritorno al Medioevo. "Non noto questo atteggiamento conservatore in tutta la Cgil", sottolinea il ministro.

Cos

© riproduzione riservata