Venerdì 31 Dicembre 2010

Lega/ Perquisizioni e fermi della Digos per attentato a Gemonio

Milano, 31 dic. (TMNews) - All'alba di questa mattina personale della Digos di Varese ha condotto una serie di perquisizioni nelle abitazioni di alcune persone, al termine delle quali sono stati eseguiti alcuni provvedimenti, non è chiaro se fermi o arresti, nei confronti di almeno due soggetti ritenuti coinvolti nell'attentato con due grossi petardi contro la sede della Lega Nord di via Marsala 1 a Gemonio (Varese), a circa cento metri dalla casa del ministro delle Riforme, Umberto Bossi, intorno alle 2.45 del 29 dicembre scorso. Alle 15.30, alla Questura di Varese, è stata indetta una conferenza stampa a cui parteciperà anche il Questore e i vertici locali dell'Arma dei carabinieri.

Alp

© riproduzione riservata