Domenica 02 Gennaio 2011

M.O./ Servizi Israele sventano attacco contro stadio Gerusalemme

Gerusalemme, 2 gen. (TMNews) - I servizi segreti israeliani hanno sventato un attentato terroristico contro uno stadio di calcio a Gerusalemme. Lo rivelano i servizi di sicurezza interna dello Stato ebraico, Shin Bet, in un comunicato, precisando che sono stati arrestati un palestinese e un arabo israeliano. Nell'operazione di intelligence sono state fermate anche altre tre persone accusate di aver venduto armi ai due principali sospetti, Moussa Hamada e Bassem Omari, nel passato militatni di Hamas e dei Fratelli musulmani a Gerusalemme. Secondo l'accusa, l'obiettivo dei due uomini era quello di lanciare un razzo sul "Teddy Stadium", il principale impianto di Gerusalemme Ovest (la parte israeliana della città santa), durante un incontro di calcio, secondo lo Shin Bet. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata