Martedì 04 Gennaio 2011

I Fantastici 4 diventano 3, la Marvel uccide uno degli eroi

Roma, 4 gen. (TMNews) - Addio ai Fantastici 4. La Marvel ha deciso di uccidere uno del quartetto dei supereroi e farli diventare un trio. I quattro eroi che diedero vita all'Universo Marvel, una dimensione parallela immaginaria dove si svolgono le storie dei protagonisti dei fumetti della casa editrice americana, sono vittima della politica redditizia delle morti programmate. Pare infatti che la morte venda anche nel mondo dei supereroi e che facciano guadagnare di più da morti che da vivi. Da qui la decisione di uccidere uno dei Fantastici 4 e i fan si chiedono chi morirà fra Mister Fantastic, la Cosa, la Torcia Umana e La Donna Invisibile. Per scoprirlo bisognerà acquistare il fumetto numero 588 che uscirà a fine mese avvolto in una plastica nera per aggiungere maggior mistero. Secondo gli esperti il personaggio destinato a morire (e poi probabilmente resuscitare) è quello che piace e vende di meno. Per il vicepresidente della casa editrice dell'Uomo Ragno, David Gabriel, "la sorpresa di questo numero è uno dei maggiori eventi della storia della Marvel". Eppure i quattro supereroi creati da Stan Lee hanno già subito alcuni abbandoni nel passato. La Cosa aveva lasciato il gruppo per un periodo (per essere protagonista del suo proprio comic) ed era stato sostituito da She-Hulk. I fan erano rimasti con il fiato sospeso quando a essere appeso fra la vita e la morte era proprio Mr. Fantastic, ucciso dal nemico Dr. Doom. Stessa sorte toccò a Sue, la Donna Invisibile, moglie di Mister Fantastic. L'unico dei quattro a non esser mai deceduto è la Torcia Umana. Anche se, come riporta "El Pais", lo sceneggiatore spagnolo di comic Rafa Marin - che ha anche lavorato per i Fantastici 4 - ucciderebbe la Donna Invisibile: "Sappiamo come funziona il gruppo senza Mr. Fantastic, la Cosa o la Torcia Umana, ma sarebbe bello vedere come se la cava il gruppo con i due figli di Sue".

Cla

© riproduzione riservata