Martedì 04 Gennaio 2011

Governo/ Bossi: Voto a marzo? Con questo sole direi di no

Calalzo di Cadore (Belluno), 4 gen. (TMNews) - A poche ore dalla cena di stasera con il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, indicata come decisiva per il proseguimento della legislatura, il leader della Lega umberto Bossi ostenta ottimismo sulla tenuta del governo e allontana l'ipotesi di elezioni anticipate in primavera. "Con questo sole direi di no" ha risposto a chi gli chiedeva se si voterà a marzo. Il ministro delle Riforme ha spiegato che il suo ottimismo sul governo alternato a pessimismo, è un fatto naturale: "Perchè certi giorni c'è il sole e in certi altri meno la politica lo stesso, è fatta da persone. Io comunque sono ottimista di natura, so che il federalismo lo porto a casa e quindi tutto il resto lo metteremo a posto". Quanto alle dichiarazioni di Silvio Berlusconi che ha detto di poter contare a breve su dieci deputati in più, secondo Bossi "per un po' di tempo" sono sufficienti, "poi si vedrà". In ogni caso il leader del Carroccio ha ribadito che "se non ci sono i numeri" la via delle elezioni anticipate resta preferibile, se invece "ci sono i numeri, facciamo prima il federalismo poi ci pensiamo".

Asa/Fva

© riproduzione riservata