Giovedì 06 Gennaio 2011

Lotteria Italia/ Stasera l'estrazione, le vendite sono in calo

Roma, 6 gen. (TMNews) - Sarà colpa della crisi? O più probabilmente del profluvio di giochi cartacei o telematici che hanno invaso la vita degli italiani? Fatto sta che stasera escono i numeri della Lotteria Italia, abbinata al programma "I migliori anni", ma le vendite sono in netto calo. Secondo i dati elaborati dai Monopoli di Stato quest'anno la Lotteria Italia 2010 ha venduto 9,6 milioni di biglietti, ovvero il 17,24% in meno rispetto all'edizione 2009-2010 quando i tagliandi venduti furono 11,6 milioni. Le vendite dei biglietti della Lotteria Italia sono ben lontani dagli anni di "Scommettiamo che?" e "Carramba", edizioni nelle quali gli italiani arrivarono a comprare oltre 25 milioni di biglietti ad estrazioni, con picchi di 32 milioni grazie alla trasmissione condotta dall'accoppiata Frizzi-Carlucci. Da allora sono passati 15 anni e l'ammontare dei tagliandi venduti è stato in costante calo. E non perchè agli italiani non piaccia giocare; ma certamente sta mutando lo stile del gioco d'azzardo. Il calo della vendita dei biglietti ha portato ad un incasso che si aggira intorno ai 50 milioni di euro, vale a dire oltre 8 milioni di euro in meno rispetto alla precedente edizione. E' facile ipotizzare che verranno di conseguenza istituiti meno premi minori.

Agc-Aqu

© riproduzione riservata