Giovedì 06 Gennaio 2011

Spagna/ Cina acquisterà 6 miliardi euro debito Madrid (El Pais)

Madrid, 6 gen. (TMNews) - Pechino intende acquistare circa sei miliardi di euro del debito spagnolo. Lo ha affermato il vice primo ministro cinese Li Keqiang, come riportato dal quotidiano spagnolo El Pais, che cita fonti governative di Madrid. Li ha indicato al primo ministro spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero, durante una riunione a Madrid ieri, che la Cina voleva "rilevare tanto debito spagnolo quanto i debiti di Grecia e Portogallo insieme, cioè circa sei miliardi di euro", ha riportato il quotidiano. Interpellato da El Pais, il vice ministro del commercio cinese Gao Hucheng ha affermato che la transazione si deciderà in funzione della data e della dimensione dell'emissione di obbligazioni. In un forum pubblicato ieri su El Pais, il vice primo ministro aveva garantito la fiducia della Cina che "sostiene le misure adottate dalla Spagna per il suo riaggiustamento economico e finanziario e la convinzione salda che il Paese raggiungerà una ripresa economica generale". "Abbiamo fiducia nel mercato finanziario spagnolo, cosa che si è tradotto nell'acquisto del suo debito pubblico, cosa che continueremo a fare", ha scritto il responsabile cinese, senza menzionare cifre. Li Keqiang aveva iniziato martedì a Madrid un tour in tre Paesi dell'Unione europea che doveva portarlo in seguito in Germania e in Gran Bretagna. Ha in agenda un colloquio a fine pomeriggio a Berlino con il ministro dell'Economia tedesco Rainer Bruederle e incontrare domani il cancelliere tedesco Angela Merkel.

Fco

© riproduzione riservata