Domenica 09 Gennaio 2011

Strage Arizona/ Obama chiede a America "un momento di silenzio"

Washington, 9 gen. (TMNews) - Il presidente americano, Barack Obama, ha chiesto agli americani di osservare domani un "momento di silenzio" in memoria delle vittime della sparatoria avvenuta ieri a Tucson in Arizona, che ha fatto sei morti e 14 feriti, fra cui una deputata democratica Gabrielle Giffords, rimasta gravemente ferita alla testa. Fra le vittime anche una bambina di soli nove anni. Lo ha annunciato la Casa Bianca. (con fonte Afp)

Ihr

© riproduzione riservata