Domenica 09 Gennaio 2011

Fiat/ Landini: Con Cgil nessuna spaccatura, confronto continua

Roma, 9 gen. (TMNews) - Non c'è stata "nessuna spaccatura" tra la Cgil e la Fiom nella riunione delle segreterie sull'accordo di Mirafiori, ma il confronto sulla vicenda Fiat andrà avanti. Lo ha detto il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, spiegando che "c'è stata una discussione e rimangono valutazioni su cosa fare in futuro, ma su questo continuiamo a discutere. Con la Cgil continueremo la discussione". "La Fiom e la Cgil - ha sottolineato Landini al termine dell'incontro in Corso Italia, durato quasi sei ore - sono impegnate a fare in modo che, qualunque sia l'esito del referendum, i lavoratori non siano lasciati soli e ci sia il sostegno esplicito dei sindacati". L'eventuale firma tecnica, ha concluso il leader delle tute blu, "non è stata particolare oggetto della discussione, perchè c'è stato un pronunciamento del comitato centrale della Fiom e per noi quell'accordo resta non firmabile".

Glv

© riproduzione riservata