Domenica 09 Gennaio 2011

Fiat/ Camusso: Lavoriamo con Fiom per garantire rappresentanza

Roma, 9 gen. (TMNews) - La Cgil e la Fiom continueranno a lavorare per garantire la rappresentanza dei lavoratori a Mirafiori, nel caso in cui al referendum sull'accordo separato dovessero vincere i 'sì'. Lo ha affermato il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, dopo la riunione delle segreterie di Cgil e Fiom sulla vicenda Fiat. "Il tema - ha spiegato la Camusso - non è stato qual è la soluzione tecnica, ma come si garantisce la libertà dei lavoratori di avere un sindacato e di eleggere i rappresentanti. Questo è il tema e la discussione continua". "La discussione - ha aggiunto il leader della Cgil - continuerà dopo il referendum per individuare le iniziative più giuste. L'accordo di Mirafiori è negativo e i lavoratori dovrebbero votare no, perchè sono messi in discussione la libertà di scioperare e la possibilità di organizzarsi sindacalmente".

Glv

© riproduzione riservata