Mercoledì 12 Gennaio 2011

Australia/ Nuove inondazioni nel Queensland, almeno 12 morti

Brisbane, 12 gen. (TMNews) - Con il ritrovamento oggi di altri due corpi da parte della polizia è salito a 12 il numero delle persone morte per le nuove inondazioni che hanno colpito il nord est dell'Australia, inclusa la città di Brisbane. In totale sono 23 le persone morte da fine novembre a causa delle inondazioni. Il primo ministro dello stato del Queensland, Anna Bligh, ha stimato oggi che il bilancio potrebbe però ulteriormente aggravarsi, dal momento che i dispersi sarebbero una novantina. Intanto migliaia di persone sono fuggite nelle ultime ore da Brisbane, capitale del Queensland e terza città dell'Australia, colpita dalla peggiore inondazione degli ultimi 120 anni. Secondo le autorità locali, che hanno disposto un ordine di sgombero, sono fra 6,500 e 9,000 le case e gli uffici che rischiano di essere sommersi dalle acque. Il picco delle inondazioni è atteso per domani. "Giovedì sarà una catastrofe per i cittadini e per le imprese", ha dichiarato alla Bbc online, Campbell Newman, il sindaco della città. (con fonte Afp)

Plg

© riproduzione riservata