Mercoledì 12 Gennaio 2011

Parmalat/ Cassazione deciderà il 2 febbraio su arresto Tanzi

Milano, 12 gen. (TMNews) - La Cassazione deciderà il prossimo 2 febbraio se Calisto Tanzi, condannato a Milano a 10 anni di reclusione per aggiotaggio in relazione al crac Parmalat, dovrà tornare in carcere. La Suprema corte discuterà il ricorso della difesa dell'ex patron di Collecchio contro la decisione del Riesame che ribaltando quella della corte d'appello aveva accolto la richiesta della procura. Secondo il Riesame c'è il rischio che Tanzi, poi condannato in primo grado a 18 anni a Parma per la bancarotta, scappi all'estero.

Frk

© riproduzione riservata