Lunedì 17 Gennaio 2011

Tunisia/ Ambasciatore: Partono 1000 italiani, Circo "al sicuro"

Roma, 17 gen. (TMNews) - Saranno "all'incirca un migliaio" gli italiani che stanno lasciando "in sicurezza" la Tunisia dopo le tensioni degli ultimi giorni. Lo ha riferito l'ambasciatore d'Italia in Tunisia, Pietro Benassi, aggiungendo che le forze armate tunisine hanno messo a disposizione una pattuglia per proteggere il circo Bellucci ancora bloccato nella località di Sfax. Per quanto riguarda le partenze, "ieri c'è stato un deflusso di circa 400 connazionali con due voli dell'Alitalia e una nave traghetto" che ha lasciato le coste tunisine alla volta dell'Italia. "Oggi - ha proseguito il diplomatico - confidiamo in un ulteriore deflusso con due voli Alitalia", mentre "domani sono previsti altri tre aerei e una nave". Per il momento, le partenze si stanno svolgendo "in modo ordinato e in sicurezza" assicura Benassi, intervistato telefonicamente da TMNews. In ogni caso, se le autorità registrano "un miglioramento complessivo della situazione a livello di ordine pubblico, rimangono questioni di criticità". Per questo, l'ambasciata raccomanda ai connazionali di "non forzare mai le situazioni, in caso di criticità, e se ci sono pericoli invece di partire rimettersi in sicurezza": "Se si perde un volo non è una tragedia - osserva Benassi - in questa fase la sicurezza è prioritaria. Finora, comunque, tutti i connazionali hanno dimostrato grande scrupolo".(segue)

Spr

© riproduzione riservata