Martedì 18 Gennaio 2011

Pirati/ 2010 anno record per numero di ostaggi: oltre 1.100

Kuala Lumpur, 18 gen. (TMNews) - La pirateria sembra non conoscere alcuna crisi: nonostante gli sforzi internazionali, nel 2010 gli ostaggi sequestrati dai pirati - in massima parte somali - hanno raggiunto il numero record di 1.181. Secondo i dati diffusi dal Bureau Maritime International (Bmi) nel suo rapporto annuale, si sono registrati nel mondo 445 attacchi (il 10% in più rispetto al 2009) con la cattura di 53 navi; alla fine di dicembre nelle mani dei pirati restavano 28 imbarcazioni e 638 ostaggi. La zona più pericolosa rimane quella del golfo di Aden, dove il numero di attacchi - grazie anche alla presenza delle forze navali antipirateria - è sceso della metà; tuttavia le catture effettuate al largo delle coste somale rappresentano il 92% del totale mondiale. (fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata