Martedì 18 Gennaio 2011

Roma-Lazio, apertura varchi anticipata e controlli potenziati

Roma, 18 gen. (TMNews) - In vista del derby Roma-Lazio, in programma domani alle 20.45 allo stadio Olimpico, la questura di Roma ha potenziato i controlli, che saranno ad ampio raggio nella zona dell'impianto, mentre già sono in atto bonifiche preventive, per garantire "massima attenzione sul fronte sicurezza". Inoltre l'apertura dei varchi sarà anticipata alle 18. Saranno - spiega la questura - oltre 5000 i giovanissimi frequentatori delle scuole calcio affiliate a Roma e Lazio, che, insieme ai 1300 over 60 individuati da Regione, Provincia, Comune ed Associazioni di categoria, animeranno la Tribuna Tevere. Per loro, su viale Washington-altezza piazzale Flaminio saranno disponibili dalle 16.00 anche bus navetta dell'Atac, per raggiungere a titolo gratuito lo stadio. "Nel dare continuità alla politica intrapresa per garantire la massima accessibilità e vivibilità allo stadio, ed al fine di 'esaltare' il comportamento dei tifosi, è stato dunque mantenuto fermo l'orario serale alle ore 20,45", sottolinea la questura. Per evitare il congestionamento dei varchi di ingresso, il questore ha anche condiviso la richiesta delle 2 società di calcio, disponendo l'anticipazione dell'orario di apertura dei varchi alle 18 invece che alle 18.45. In occasione dell'incontro quindi "sarà ripetuto il modulo di controlli ad ampio raggio, a distanza dallo stadio, con una formula che privilegerà il dinamismo dei nuclei delle forze dell'ordine predisposti nei singoli punti". Sono queste alcune delle linee della macchina organizzativa messa a punto dalla questura per la gestione della sicurezza in occasione del derby della capitale, valevole per la Coppa Italia. Mentre fin da ieri sera sono in corso bonifiche nell'area intorno allo stadio.

Red/Gtu

© riproduzione riservata