Mercoledì 19 Gennaio 2011

Libano/ Arabia Saudita getta la spugna: situazione "pericolosa"

Dubai, 19 gen. (TMNews) - L'Arabia Saudita getta la spugna e rinuncia al suo ruolo di mediatore, svolto assieme alla Siria, nella crisi politica libanese. La situazione in Libano è "pericolosa" ha affermato stamane il ministro saudita degli Esteri, Saud al-Faysal, alla rete satellitare Al-Arabiya. Il ministro ha evocato il rischio di uno "smembramento" del Paese. (fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata