Mercoledì 19 Gennaio 2011

Maltempo/ Week-end da 'brividi', tornano gelo e neve in pianura

Roma, 19 gen. (TMNews) - Gelo e neve anche in pianura. Sarà un fine settimana da 'brividi', dal punto di vista meteorologico, il prossimo in Italia, nel quale il vortice di alta pressione - che negli ultimi giorni aveva determinato temperature più miti della media stagionale - lascerà spazio a valori ben più rigidi, con il termometro che almeno nelle regioni del nord tra venerdì e domenica potrà scendere sotto zero. Secondo le previsioni 'a lungo termine' del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica militare, l'arrivo dell'ondata di gelo è previsto dalla serata di domani giovedì, quando le massime saranno in diminuzione al centro-nord. Da venerdì il vero brusco calo dei valori termici, a partire dalle regioni centro-settentrionali e in estensione a tutta la Penisola con con nevicate anche a quote molto basse su Marche ed Abruzzo. In serata temporaneo peggioramento anche sul medio versante tirrenico. Nella notte temperature sotto zero in molte città del centro-nord. Per sabato il tempo è previsto stabile, ma molto freddo al nord con brevi nevicate sull'Emilia Romagna. Nubi più diffuse sulle altre regioni, con precipitazioni concentrate su Sardegna orientale, Sicilia settentrionale, sud e medio versante adriatico, dove potrà nevicare anche a quote pianeggianti. Anche domenica e farà molto freddo ovunque: sereno al nord e sul medio versante tirrenico, ancora qualche nube e deboli fenomeni sulle altre regioni, con nevicate lungo le coste del medio-adriatico. Da lunedì peggiora, con precipitazioni su Saregna e regioni tirreniche, anche nevose a quote molto basse.

Sav

© riproduzione riservata