Giovedì 20 Gennaio 2011

Tunisia/ Arrestati 33 membri della famiglia di Ben Ali

Roma, 20 gen. (TMNews) - Trentatre membri della famiglia del deposto presidente tunisino Ben Ali sono stati arrestati mentre cercavano di lasciare il Paese. Lo scrive la Bbc online citando la televisione locale. Ieri, in un discorso televisivo, il presidente ad interim, Fouad Mebazaa, ha promesso una "totale cesura" con il passato, un sistema giudiziario indipendente e la completa libertà di stampa. Il governo provvisorio, dal canto suo, ha detto di aver liberato tutti i prigionieri politici. La prima riunione del gabinetto ad interim è stata fissata per oggi: i due punti all'ordine del giorno sono l'amnistia generale e l'applicazione del principio di separazione fra lo Stato e l'Rdc (Rassemblement constitutionnel démocratique), il partito al potere durante il regime del presidente deposto Ben Ali, di cui alcuni reclamano la completa abolizione.

Fcs

© riproduzione riservata