Giovedì 20 Gennaio 2011

Clima/ Onu conferma: il 2010 anno più caldo della storia

Ginevra, 20 gen. (TMNews) - Dall'Onu arriva la conferma che il 2010 è stato l'anno più caldo della storia. A darne notizia è l'Organizzazione meteorologica mondiale (Omm), secondo la quale l'anno appena trascorso è stato il più caldo mai registrato e conferma la tendenza "significativa" del surriscaldamento a lungo termine. Le temperature lo scorso anno, segnato dalla siccità in Russia e dalle terribili inondazioni in Pakistan e Cina, sono state marginalmente più elevate di quelle del 1998 e del 2005, altri anni di caldo record. In ogni caso l'aumento rispetto al media del perdio 1961-1990 è di oltre mezzo grado centigrado: 0,53 gradi per la precisione. I dati statistici utilizzati dall'organismo Onu sono quelli rilevati del Met Office britannico e del National Climatic Data Center della Nasa. Record negativo per la banchisa polare artica, che a dicembre era al minimo storico di 12 milioni di chilometri quadrati, 1,35 milioni sotto la media di dicembre del periodo 1979-2000. "Sono dati che confermano la significativa tendenza della Terra al riscaldamento a lungo termine" commenta il segretario generale dell'Omm Michel Jarraud. "I dieci anni più caldi della storia sono tutti dal 1998 a oggi". (segue)

Cuc

© riproduzione riservata