Giovedì 20 Gennaio 2011

Tunisia/ Sciolto ufficio politico del partito di Ben Ali

Tunisi, 20 gen. (TMNews) - L'Unione Costituzionale Democratica (Rcd), il partito del deposto presidente tunisino Zine el Abidine Ben Ali, ha annunciato lo scioglimento del suo ufficio politico a causa delle dimissioni di numerosi membri che ne facevano parte. Questa mattina infatti hanno rassegnato le dimisssioni dal partito tutti i Ministri dell'attuale governo di transizioni già in carica sotto Ben Ali: proprio l'eccessivo "continuismo" rispetto al passato regime - a partire dal Primo ministro, Mohammed Ghannouchi - era stata la principale critica rivolta all'esecutivo, varato lunedì scorso, oltre alla mancata partecipazione dei partiti di opposizione dichiarati illegali sotto Ben Ali. (fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata