Venerdì 21 Gennaio 2011

Londra 2012/ Uno Shakespeare multilingue per onorare Olimpiadi

Roma, 21 gen. (TMNews) - Le 38 opere di William Shakespeare saranno rappresentate in diverse lingue per onorare le Olimpiadi di scena l'anno prossimo a Londra: Giulio Cesare in italiano, Troilo e Cressida in Maori, La tempesta in arabo e così via. Tra le altre lingue che interpreteranno i testi teatrali del bardo britannico - scrive la Bbc nel suo sito internet - anche il lituano, lo spagnolo e il greco. La stagione teatrale, che durerà sei settimane e fa parte del "2012 Cultural Olympiad", comincerà il 23 aprile, giorno del compleanno del celebre drammaturgo e poeta inglese. I visitatori del teatro all'aperto sulla riva sud, il meraviglioso Globe, potranno così vedere La bisbetica domata in Urdu, Re Lear nelle lingue aborigene australiane o Tito Andronico in Cantonese. Ce n'è per tutti i gusti.

Cuc

© riproduzione riservata