Venerdì 21 Gennaio 2011

Afghanistan/ Iniziate le esequie solenni per Luca Sanna

Roma, 21 gen. (TMNews) - Sono iniziate questa mattina nella Basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma le esequie solenni del caporal maggiore Luca Sanna, ucciso in un attentato martedì scorso in Afghanistan. Alla cerimonia assiste anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che al suo arrivo ha rivolto un affettuoso saluto ai familiari dell'alpino ucciso. Sono arrivati anche il presidente del Senato Renato Schifani e il presidente della Camera Gianfranco Fini. Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, non partecipa. Al termine del Consiglio dei ministri, Berlusconi si è trattenuto a palazzo Chigi e ora si è spostato nella sua residenza di palazzo Grazioli. La salma, avvolta nel tricolore, è stata accolta da una grande folla commossa che ha applaudito l'ingresso del feretro, portato a spalla da sei alpini. Gremiti i banchi della basilica, dove sono presenti autorità civili e militari. Tra gli altri, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta, il ministro della Difesa Ignazio La Russa, i colleghi dell'esecutivo, Umberto Bossi, Roberto Calderoli, Alviero Matteoli, Giulio Tremonti, Maurizio Sacconi. Numerosi i militari arrivati alla basilica: presenti i vertici e i colleghi in armi. Nelle prime file anche il presidente della Regione Lazio Renata Polverini e il sindaco di Roma Gianni Alemanno.

Coa-Ska

© riproduzione riservata