Venerdì 21 Gennaio 2011

Roma, dà fuoco alla propria auto come prova d'amore:morto 23enne

Roma, 21 gen. (TMNews) - Era stata una sorta di 'prova d'amore', un gesto per dimostrare alla fidanzata che anche se l'aveva tradita non poteva stare senza di lei. Aveva dato fuoco alla propria auto, l'oggetto al quale più teneva, dopo averla cosparsa di benzina. Ma le fiamme hanno avvolto anche lui e il ragazzo, il 23enne romano Alessandro Pieraccini, è morto. Il fatto era avvenuto tra sabato e domenica scorsi a Roma, quartiere Montesacro. Il giovane aveva subito delle ustioni molto gravi ed era stato trasportato all'ospedale Cardarelli di Napoli, dove la scorsa notte è deceduto. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione Roma Montesacro.

Sav/Gtu

© riproduzione riservata