Venerdì 21 Gennaio 2011

Afghanistan/ Ordigno contro Lince, incolumi soldati italiani

Herat, 21 gen. (TMNews) - Un ordigno artigianale è esploso oggi al passaggio di un blindato italiano: "Un VTLM "Lince" della Task Force South (TF S), su base reggimento lagunari "Serenissima" del Regional Command West (RC W), è stato coinvolto in un'esplosione. Il personale a bordo del mezzo è incolume ed il veicolo, danneggiato dalla detonazione, è in fase di recupero". "Il Lince - precisa il comunicato della Difesa - faceva parte di un convoglio che stava rientrando da un incontro con gli anziani di un villaggio nell'area di Bala Baluk". L'episodio è accaduto intorno alle 15.00 ora locale, le 13 in Italia. Il fenomeno degli Ied, gli ordigni artigianali, negli ultimi mesi è in fase decrescente, grazie alle capacità delle forze di sicurezza afgane, supportate da Isaf e dalla popolazione locale, di prevenire questo genere di minaccia.

Red/Fcs

© riproduzione riservata