Venerdì 21 Gennaio 2011

Mafia/ Pg Cassazione chiede riduzione di pena per Cuffaro

Palermo, 21 gen. (TMNews) - E' una soddisfazione "parziale" quella espressa dai legali dell'ex presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, riguardo la richiesta del procuratore generale Giovanni Galati, che al termine della sua requisitoria in Cassazione ha chiesto ai giudici della Suprema Corte una riduzione di pena dei confronti dell'ex governatore. I legali di Salvatore Cuffaro hanno annunciato che continueranno "a dare battaglia su tutti i motivi di ricorso, e non soltanto per quelli relativi all'aggravante mafiosa". Il procuratore generale Galati stamani ha chiesto alla Cassazione che non sia riconosciuta nei confronti di Cuffaro l'aggravante mafiosa attribuitagli con la sentenza di secondo grado, un "motivo di soddisfazione" per gli avvocati che difendono l'ex presidente della Regione siciliana.

Xpa/Lux/Cro

© riproduzione riservata