Venerdì 21 Gennaio 2011

Roma, Alemanno: Il Raccordo anulare non sarà a pagamento

Roma, 21 gen. (TMNews) - "Il Gra non sarà a pagamento. Il progetto dell'Anas è soltanto quello di far pagare gli accessi all'autostrada. Per la gente che si sposta su Roma il Gra è gratuito". Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, commentando la decisione dell'Anas di far pagare l'accesso al Grande Raccordo Anulare dal primo maggio prossimo. Ipotesi che già in mattinata aveva trovato la secca replica del presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti che si era detto pronto ad un nuovo ricorso al Tar appena il Governo presenterà un decreto. Dal canto suo, il sindaco ha voluto sottolineare: "Cercheremo di fare degli investimenti, come già concordato, per aiutare i pendolari. Se poi verranno ulteriori impegnative e possibilità di far saltare anche il costo degli avvicinamenti autostradali, sosterremo questi tentativi. Ma noi sappiamo che il Gra per chi si sposta su Roma è gratuito", ha concluso.

Xrm/Cro

© riproduzione riservata