Venerdì 28 Gennaio 2011

Ruby/ Berlusconi in Cdm: Dobbiamo reagire agli attacchi

Roma, 28 gen. (TMNews) - "Reagire" di fronte all'inchiesta sul caso Ruby e "agli attacchi" della Procura di Milano. Pensare ad andare avanti "senza farsi distrarre" da queste cose e "pensando ai veri problemi del Paese". Così il Premier Silvio Berlusconi sarebbe tornato brevemente, prima del Cdm di oggi, sull'inchiesta che lo vede coinvolto. Il presidente del Consiglio, riferisce chi ha partecipato alla riunione, si sarebbe detto "tranquillo" nel merito dell'inchiesta.

Mdr

© riproduzione riservata