Venerdì 28 Gennaio 2011

Ruby/ Anm: Attacco a toghe da chi non accetta democrazia

Roma, 28 gen. (TMNews) - Contro i magistrati c'è "un attacco da parte di chi non accetta i principi della democrazia". E' tornato a denunciarlo il segretario dell'Anm Giuseppe Cascini, a margine della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario in Cassazione. Cascini è tornato sull'attacco a Ilda Boccassini: è "barbarico, inaccettabile", ha ribadito il segretario dell'Anm Giuseppe Cascini e ha aggiunt6o: "Esprimo forte condanna. Non c'è uno scontro tra Governo e maggioranza ma un attacco della politica e di alcuni organi di informazione nei confronti di alcuni magistrati e in particolare della Boccassini". Secondo Cascini "la diffusione di notizie riservate è un atto barbarico e inaccettabile. Diamo la nostra solidarietà alla Boccassini e condanniamo questo gesto". Ha concluso Cascini: "Anche in questo clima continuiamo a lavorare con serietà e nel rispetto delle regole. Certo, questa campagna denigratoria fa tremare i polsi, è un attacco da parte di chi non accetta i principi della democrazia. Siamo molto preoccupati di questa situazione".

Adm/Ral

© riproduzione riservata