Venerdì 28 Gennaio 2011

Giustizia/ Vietti: Troppo trascurato rispetto per i giudici

Roma, 28 gen. (TMNews) - Il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, evita considerazioni troppo stringenti sull'attualità politica di questi giorni, nel suo intervento all'inaugurazione dell'anno giudiziario in Corte di Cassazione, ma non rinuncia a un richiamo alla politica: "La giustizia - afferma - è amministrata dai giudici e ad essi e alla loro funzione si deve rispetto, un rispetto talora troppo trascurato". "Non si tratta, certo, di un rispetto acritico, ma non va dimenticato che è nel processo che si incarna lo stato di diritto e si assegnano i torti e le ragioni", aggiunge Vietti.

Bac/Gic/Nav/Ral

© riproduzione riservata