Sabato 29 Gennaio 2011

Giustizia/ Anm: Attacchi ai pm sono contro la Costituzione

Roma, 29 gen. (TMNews) - "Gli attacchi ai magistrati sono contro la giustizia e la Costituzione". Inizia così il documento-fotocopia che i rappresentanti dell'Anm stanno leggendo durante le cerimonie di inaugurazione dell'anno giudiziario nei 26 distretti di Corte d'appello. Documento nel quale il 'sindacato delle toghe' denuncia ancora, tra l'altro, "le campagne di denigrazione di singoli giudici" e "le minacce di punizione" rivolte contro i magistrati, "gli attacchi alla Costituzione e ai principi di autonomia e indipendenza della magistratura". Ma nonostante ciò, assicura l'Anm, i magistrati "continueranno a svolgere il compito loro affidato, senza lasciarsi intimidire e avendo come unico riferimento i principi di legalità e di eguaglianza sanciti dalla Costituzione italiana".

Arc

© riproduzione riservata