Lunedì 31 Gennaio 2011

Governo/ Pd: proposta Berlusconi? Tempo scaduto

Roma, 31 gen. (TMNews) - Tempo scaduto, secondo il Pd, per la proposta di Silvio Berlusconi a Bersani sul lavoro comune per la crescita. Lo dice Maurizio Migliavacca, coordinatore della segreteria Pd, commentando a Radio Popolare l'appello del Premier a Bersani per lavorare insieme sulla crescita del Paese. "L'onorevole Berlusconi mi sembra un giocatore di calcio che vorrebbe continuare la partita anche quando il tempo scaduto. Il tempo del suo governo è scaduto. Berlusconi ha avuto tre anni per fare le cose che dice e non le ha fatte. Inoltre è scaduto anche il tempo della sua credibilità. Berlusconi è alla ricerca disperata di una via d'uscita", osserva. Sulla proposta di Berlusconi di modificare l'articolo 41 della Costituzione, Migliavacca aggiunge: "Il problema economico dell'Italia non è la Costituzione che, comunque, garantisce ampiamente la libertà di iniziativa economica. Quanto alla patrimoniale, penso che si ponga il tema della redistribuzione del reddito, e quindi del concorso da parte chi ha di più ai sacrifici per ridurre il debito pubblico, al di là dello strumento che può essere opinabile".

Red/Mdr

© riproduzione riservata